Novità

Pagani Zonda F al Nurburgring

La sportivissima Pagani Zonda F Clubsport affronta i 20,6 km e le 73 curve del mitico Nordschleife del Nurburgring piazzando un tempo di 7'27"82: è il nuovo record per vetture di produzione.

@

Pagani Zonda F Nurburgring

[1 foto]
Pagani Zonda F Nurburgring

Pagani Automobili ha il piacere di commemorare la straordinaria gara che 50 anni fa Juan Manuel Fangio ha corso nel difficile circuito del Nürbrugring Nordschleife, precisamente il 4 Agosto 1957. Con un ritardo di 45 secondi e 10 giri rimasti, Fangio ha battuto costantemente il record negli ultimi giri attorno al Nordschleife e guadagnato la prima posizione nell'ultimo giro. Per Fangio questa è stata la gara della sua vita ed è ancora annoverata da molti come il miglior gran premio nella storia dell’automobilismo sportivo.

La Zonda prima tra le "produzione". La Pagani Zonda F Clubsport interpreta lo spirito di Fangio: è stata quindi una scelta naturale quella di celebrare il campione al Nordschleife. Alle 7:28 di sera, con 10° di temperatura sul diabolico tracciato di 20,6 km e 73 curve, la Zonda ha oltrepassato la linea del traguardo piazzando un tempo di 7:27:82, stabilendo così un nuovo record per le vetture di produzione. La Zonda F è prodotta con ammortizzatori completamente regolabili: è stato perciò facile al pilota Marc Basseng trovare il setup adatto, così come viene fatto dalla Pagani per ogni cliente.

1,5 G di accelerazione laterale! Al Nürburgring Nordschleife l’aerodinamica viene messa molto in evidenza. L'efficienza aerodinamica della Zonda F, in combinazione con i Pirelli, ha permesso di raggiungere una forza laterale di 1,5 G, valore impressionante per una vettura stradale.

MARCA: Pagani

TAG: sportive estreme coupé nuova versione

| Altri
Like us on Facebook