Maserati: vendite record nel 2014

Il successo della Ghibli ha fatto registrare un record di vendite in tutti i mercati.

@

Maserati Ghibli

[3 foto]
Maserati Ghibli
Maserati Ghibli
Maserati Ghibli

Maserati Ghibli, la prima volta del Tridente al Super Bowl

Maserati ha registrato un 2014 da record con circa 36.500 vetture consegnate. Un incremento del 136% rispetto al 2013 e quasi moltiplicando per 6 le vendite rispetto al 2012.

SUCCESSO DELL A GHIBLI. Il successo è dovuto all'arrivo della Ghibli, prima berlina executive del segmento E prodotta dalla Casa del Tridente che ha affiancato l'ammiraglia Quattroporte.
Ben 23.500 sono state le Ghibli consegnate in rete, mentre Quattroporte si è attestata a 9.500 unità. Completano il risultato 3.500 unità tra GranTurismo e GranCabrio. 

AMERICA E CINA. Il mercato Americano con 14.690 unità ed un incremento del 110% rispetto al 2013, si è confermato il primo mercato per Maserati, dove le vendite sono state trainate dalle versioni di Ghibli e Quattroporte equipaggiate con motore V6 Twin Turbo da 410 CV e trazione integrale Q4.
Il secondo mercato per volumi si è confermato quello della Cina, con 9.400 unità e un incremento del 148% rispetto al 2013; le versioni di Quattroporte e Ghibli che hanno trainato le vendite sono state quelle con motore V6 Twin Turbo da 330 CV a trazione posteriore. 

BENE ANCHE IN EUROPA. Nonostante la situazione economica anche in Europa Maserati ha registrato un importante aumento pari al 153% rispetto al 2013, con ben 6.360 unità vendute la cui prevalenza è stata, sia per Ghibli che per Quattroporte, a favore della versione Diesel con motore V6 Turbo da 275 CV a trazione posteriore. Infine nell’area Asia-Pacifico (Cina esclusa) sono state consegnate 4.000 unità (+206%) e 2.050 nel nel Medio Oriente (+144%).

MARCA: Maserati

TAG: lusso berline

| Altri
Like us on Facebook