NovitÓ

Suzuki Ignis 2017

Presentata al Salone di Parigi la nuova Ignis, crossover compatto derivato dal simpatico Concept iM-4 visto al Motorshow di Ginevra

@

Suzuki Ignis

[11 foto]
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis
Suzuki Ignis

Dopo il debutto mondiale al Salone di Tokyo, arriva anche in Europa (al prossimo Salone di Parigi 2016, aperto al pubblico dal 1 a 16 ottobre prossimi) la nuova Suzuki Ignis, crossover compatto derivato dal simpatico Concept iM-4 visto al Motorshow di Ginevra dello scorso anno. Dalle dimensioni contenute (la lunghezza sarà di poco superiore ai 3,6 metri), la vettura giapponese riprende una denominazione già usata in passato (per un piccolo SUV in commercio dal 2000 al 2008), e vuole fare concorrenza alla Fiat Panda e alla sua variante 4x4, ma non dovrebbe andare a sostituire lo storico Jimny, mini-fuoristrada a trazione integrale del brand asiatico.

FUORI. A livello estetico, la nuova Suzuki Ignis propone uno stile in linea con quello tradizionale della casa nipponica, aggiungendo però anche qualche particolare inedito, come i gruppi ottici con un design dinamico e moderno; tecnicamente, la crossover compatta nipponica può invece contare su un sistema di alimentazione ibrido chiamato SHVS (ovvero Smart Hybrid Vehicle by Suzuki), che consiste nell'abbinamento tra un classico propulsore termico e un motore elettrico alimentato con batterie ricaricabili agli ioni di litio.

MOTORI. In commercio a partire dal prossimo mese di gennaio 2017 e dotato (con ogni probabilità) anche di trazione integrale 4x4, la nuova Suzuki Ignis dovrebbe proporre sotto il cofano anche le unità più recenti del marchio di Hamamatsu, come il 1.2 DualJet da 90 CV e il 1.0 BoosterJet Turbo a tre cilindri da 112 CV, entrambi già visti sulla recente Baleno.

Questo modello non sarà però l'unico che Suzuki si appresta a lanciare: in base al piano industriale Next100, infatti, il brand nipponico prevede di commercializzare un nuovo prodotto all'anno fino al 2021, con l'ambizioso obiettivo di vendere in Europa 300.000 unità all'anno a partire dal 2020, ovvero ben 100.000 in più rispetto a quelle consegnate nel 2015.

MARCA: Suzuki

TAG: citycar 5 porte monovolume nuovo modello

| Altri
Like us on Facebook