Novità

Jeep Renegade: prezzi da 23.500 euro

Parte la commercializzazione in Italia del SUV compatto “italomericano” in tre allestimenti e quattro motorizzazioni

@

Jeep Renegade 2015

[58 foto]
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015
Jeep Renegade 2015

Jeep Renegade 2015

Parte la commercializzazione anche in Italia della Jeep Renegade, il primo modello dello storico marchio americano costruito in Italia in seguito alla fusione tra Fiat e Chrysler. La Renegade, che è costruita a Melfi sulla base meccanica che verrà condivisa con la futura 500X, è disponibile in quattro motorizzazioni e tre allestimenti, ai quali nella fase di lancio che si aprirà a fine settembre si affiancherà la “Opening Edition”.

MOTORI. La gamma di motorizzazioni disponibili sulla nuova Jeep Renegade in Italia comprende il propulsore Turbo MultiAir2 da 1,4 litri con Stop&Start da 140 CV e trazione 4x2 abbinato al cambio manuale a sei rapporti, il propulsore MultiJet II da 1,6 litri con Stop&Start, 120 CV, cambio manuale a sei rapporti e trazione 4x2, il propulsore MultiJet II da 2,0 litri con Stop&Start, 140 CV, cambio manuale a sei rapporti e trazione 4x4, e il MultiJet II da 2,0 litri con Stop&Start, 140 CV e 170 CV, abbinato al cambio automatico a nove rapporti e alla trazione 4x4. Jeep Active Drive e Jeep Active Drive Low sono abbinati al sistema di gestione della trazione Jeep Selec-Terrain a quattro modalità (cinque per la versione Trailhawk che aggiunge la Rock alle modalità Auto, Snow, Sand e Mud) per garantire prestazioni eccellenti su qualsiasi superficie e in qualsiasi condizione di guida.

ALLESTIMENTI. L'allestimento Longitude è la versione realizzata per offrire un maggior livello di funzionalità e comfort, mentre l'allestimento top di gamma Limited, rappresenta il massimo sia in termini di contenuti tecnologici che di personalizzazione ed offre un ricco equipaggiamento di serie. Per coloro che desiderano il massimo in termini di prestazioni off-road, la gamma prevede la specialistica versione Trailhawk dotata di sistema di trazione integrale Jeep Active Drive Low di serie, il sistema Selec-Terrain con l'esclusiva modalità Rock (che attiva automaticamente il blocco del differenziale e distribuisce la coppia arrivando sull'asse anteriore o posteriore), protezioni sottoscocca, l'occhiello di traino posteriore nel caratteristico colore rosso e i paraurti che offrono un angolo di attacco di 30 gradi, un angolo di dosso di 23,5 gradi e un angolo di uscita di 34 gradi. Completano la dotazione gli specifici pneumatici M+S con snowflake. Ai tre allestimenti della gamma Renegade, si affianca nella fase di lancio la renegade “Opening Edition” equipaggiata con motore MultiJet II da 1,6 litri 4x2 e con motore MultiJet II da 2,0 litri 4x4 e disponibile esclusivamente nelle combinazioni bicolore Alpine White con tetto verniciato nero oppure Omaha Orange sempre con tetto verniciato nero abbinati a cerchi in lega da 18” Black.

PREZZI. I prezzi della nuova Jeep Renegade variano da 23.500 euro per le versioni Longitude e Limited con motore 1.4 benzina da 140 CV ai 32.800 euro per il top di gamma Trailhawk 2.0 MultiJet II da 170 CV con cambio automatico a 9 rapporti e trazione 4x4.

MARCA: Jeep

TAG: suv compatto suv nuovo modello

| Altri
Like us on Facebook