Novità

BMW i3 94Ah

La citycar elettrica si rinnova con la potente batteria da 94Ah

@

BMW i3 94Ah

[12 foto]
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah
BMW i3 94Ah

In un Salone dell'auto ad alto contenuto “elettrico” (come è quello di Parigi 2016) non poteva mancare BMW, che presenta la nuova versione della i3, citycar compatta “con la spina” del brand tedesco, ora con una batteria più capiente e maggiore autonomia.

NOVITA' 2017. Rispetto al precedente modello, la nuova BMW i3 2017 non propone novità estetiche particolari, a parte la possibilità di avere l'esclusiva colorazione Protonic Blue già vista sulla “sorella maggiore” i8; confermati gli altri colori in gamma (i pastello Capparis White e Fluid Black e i metallizzati Mineral Grey, Platin Silver e Ionic Silver), mentre gli interni possono essere scelti nella configurazione di base (Atelier) oppure in quelle più raffinate (Loft, Lodge e Suite), che propongono dettagli in legno, pellame e lana, oltre al pacchetto Driving Assistant Plus che comprende Speed Limit Info, regolatore della velocità di marcia (basato su videocamera e con funzione “Stop and Go”) e allarme di collisione con frenata automatica in città. Per chi vuole poter ricaricare la propria vettura più velocemente e a domicilio, BMW propone poi i “Wallbox” (monofase e trifase, entro l'anno anche con Wi-Fi di serie), con potenza di fino a 22 kW e la possibilità di fare il pieno di energia in sole 2 ore e 45 minuti.

NUOVA BATTERIA. A livello tecnico, la nuova BMW i3 propone una batteria maggiorata, con una densità di accumulo delle celle agli ioni di litio pari ora a 94 Ah (prima era 60 Ah) e una capacità salita fino a 33 kWh. Tutto queste aumenta l'autonomia dichiarata, che ora arriva a 300 Km, mentre la variante con “Range Extender” e motore bicilindrico a benzina da 38 CV ( mantiene costante lo stato di carica della batteria durante la guida) tocca i 450 Km.

PRESTAZIONI. A livello di prestazioni, la nuova versione della citycar elettrica bavarese dichiara 170 CV di potenza complessiva, che le permettono di accelerare da 0 a 100 Km/h in 7,3 secondi, da 80 a 120 Km/h in poco più di cinque secondi e di raggiungere una velocità massima di 150 Km/h. Parlando di consumi, questi si attestano, secondo la casa, sui 12,6 kWh/100 Km, mentre la ricarica completa (utilizzando una normale presa di corrente domestica) richiede dieci ore.

MARCA: BMW

TAG: citycar 5 porte nuova versione auto elettrica

| Altri
Like us on Facebook