Novit

Mercedes-Benz C 63 AMG

L’anti M3 per eccellenza è pronta ed avrà 37 cavalli in più della coupé bavarese. C 63 AMG: V8 da 6,3 litri per 457 CV e 0-100 in 4,5 secondi… figlia del DTM!

@

Mercedes C63 AMG

[16 foto]
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG
Mercedes C63 AMG

Già in competizione tra i cordoli del DTM (e la prossima 14 e 15 luglio anche al Mugello) la nuova Classe C AMG è ora pronta per invadere la strada con la sua potenza. La nuova C 63 AMG è pronta al debutto con una potenza di 457 CV ed una coppia massima di 600 Nm, tutti erogati dal fantastico motore V8 AMG da 6,3 litri. La C 63 AMG accelera da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi; la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Assetto, ovviamente, da Nurburgring! L'assetto sportivo AMG, abbinato ad un avantreno di nuova concezione, al servosterzo parametrico sportivo AMG ed al nuovo ESP® a 3 stadi, garantiscono massimo piacere di guida ed eccellente dinamica di marcia.

Muso veramente duro! Cattiva quasi come la sorellona! Esternamente, C 63 AMG si distingue al primo sguardo per l'immagine grintosa, l'assetto ribassato e le ruote di elevate dimensioni.

V8 stratosferico! Sotto il nuovo cofano motore, con gli incisivi "powerdome", pulsa il motore V8 da 6,3 litri sviluppato da AMG, che da una cilindrata di 6.208 cc eroga ben 457 CV a 6.800 giri/min. Con questa potenza, C 63 AMG si avvicina molto alla Classe C AMG DTM da 470 CV. La potenza elevata migliora il rapporto peso/potenza, che segna un valore estremamente favorevole, pari a 3,6 kg/CV. La coppia raggiunge un picco massimo di 600 Nm a 5.000 giri/min con una curva di erogazione che vede il valore di coppia oltre i 500 Nm dai 2.000 ai 6.250 giri.

V8 accordato! Il propulsore V8 presentato nel 2005 e adottato da numerose vetture ad elevate prestazioni AMG, vanta diverse tecnologie ereditate dal Motorsport. La disposizione verticale dei condotti di aspirazione e scarico, insieme al collettore a geometria variabile in magnesio con due farfalle integrate, assicura sempre un perfetto riempimento dei cilindri. La fasatura variabile degli alberi a camme, la tecnica delle quattro valvole con punterie a tazza, il basamento particolarmente robusto con struttura "closed-deck" e le camicie dei cilindri con l'innovativo e rivoluzionario rivestimento LDS sono ulteriori caratteristiche distintive del propulsore. Inoltre, grazie al sound sportivo tipicamente AMG, messo a punto attraverso un'intensiva serie di test, questo otto cilindri made in Affalterbach offre l'inconfondibile piacere di un V8 aspirato ad elevate prestazioni ad ogni regime.

Racing derived… Per garantire un'ottimale resistenza alle sollecitazioni C 63 AMG dispone di un sistema di raffreddamento a liquido particolarmente efficiente e di un radiatore olio motore e cambio maggiorato. Dietro le grandi feritoie di ventilazione del paraurti anteriore AMG, i radiatori garantiscono temperature di esercizio sempre ideali, anche in condizioni estreme ed in pista.

Il cambio fa la “doppia”! Il cambio della C 63 AMG è l’AMG SPEEDSHIFT PLUS 7G-TRONIC con i comandi al volante AMG ed a tre programmi di marcia. Il cambio automatico a sette marce consente sia uno stile di guida estremamente sportivo che uno più orientato al comfort. Selezionabili tramite un apposito pulsante sulla consolle centrale, i programmi "S" (Sport), "C" (Comfort) e "M" (Manuale) offrono differenti caratteristiche di innesto e velocità: ad esempio, nella modalità "S", i processi di innesto risultano più veloci di circa il 30% rispetto alla modalità "C", e nel programma di marcia "M" addirittura del 50% più veloci della modalità "C". La nuova C 63 AMG è la prima vettura AMG a disporre della nuova funzione di "doppietta automatica" in fase di scalata. Si tratta di una particolarità che rende la guida ancora più appassionante e che, grazie allo scalo marcia praticamente privo di sollecitazioni, comporta anche una riduzione delle reazioni alle variazioni di carico, che si riflette in modo estremamente positivo in pista, in fase di frenata prima di affrontare una curva.

Interni AMG ancora più sportivi… La C 63 AMG offre per la prima volta speciali sedili sportivi anteriori AMG con poggiatesta integrati. I sedili, nel nuovo design a canne tubolari trasversali e logo AMG, dispongono di schienale adattivo con possibilità di regolazione per le fasce laterali e supporto lombare. Il rivestimento di serie in pelle sintetica ARTICO/tessuto AMG è disponibile in nero e grigio Reef ma, a richiesta, è possibile impreziosire ulteriormente l'abitacolo con rivestimenti particolarmente pregiati in pelle Nappa nelle tinte nero, grigio Reef e nero/beige Sahara. A garantire un perfetto controllo della vettura contribuisce anche il nuovo volante AMG ad elevate prestazioni a tre razze, con corona da 365 millimetri sagomata nella parte inferiore, zona dell'impugnatura rivestita in pelle traforata e due comandi del cambio AMG in alluminio con finitura argentata che consentono di selezionare manualmente le marce.

MARCA: Mercedes

TAG: Mercedes Mercedes Classe C

| Altri
Like us on Facebook