Memorial Bettega 2008

L'asso spagnolo ufficiale Citroën ha dominato la scena al Motorshow di Bologna. Vinta sia la prova in notturna, sia il Memorial Bettega, sempre avendo la meglio sulla Focus WRC di Gigi Galli

@

Dani Sordo è stato il grande protagonista del week-end conclusivo del Motor Show di Bologna, dominando la scena alla guida della Citroën C4 WRC ufficiale gommata Pirelli Scorpion. Il giovane pilota iberico ha infatti sconfitto l’italiano Gigi Galli (Ford Focus WRC) in entrambe le grandi sfide previste a Bologna. Sabato sera Sordo ha battuto Galli nella prova in notturna denominata Memorial Bettega Night Sprint. Oggi l’ex Campione del Mondo Junior (’05) ha nuovamente avuto la meglio sulla Ford Focus WRC gommata Scorpion di Gigi Galli – vincitore del Memorial Bettega nel 2005 e 2006.

Tutti i campioni... Inaugurato sabato pomeriggio dal cinque volte Campione del Mondo Sébastien Loeb, che ha pure percorso vari giri del tracciato di 1'020 metri al volante della sua Citroën C4 WRC gommata Pirelli, il Motor Show 2008 è poi vissuto sugli scontri tra assi del calibro di Marcus Gronholm (Ford Focus WRC), Petter Solberg (Subaru Impreza WRC), François Duval (Subaru Impreza WRC), Kris Meeke (Citroën Xsara WRC), oltre agli italiani Piero Longhi (Subaru Impreza WRC) e Simone Campedelli (su Peugeot 307 WRC) – tutti in gara con gli pneumatici della Casa milanese.

Focus contro C4... Nella finale del Memorial Bettega Galli ha sconfitto Sordo nella prima manche, per poi imporsi sulla Ford gommata Pirelli nella seconda. Nel match decisivo, l’italiano ha nuovamente vinto la prima sfida, ma lo spagnolo ha posto una seria ipoteca sul successo finale segnando il miglior tempo sul giro. La Citroën C4 WRC, in gara con gli Scorpion come tutte le WRC iscritte all’evento bolognese, ha poi trionfato nella batteria decisiva grazie alla prestazione superlativa dell’asso spagnolo.

Dani Sorco: “Sono ovviamente soddisfatto di aver vinto qui a Bologna entrambe le gare più importanti. Per me è una bella iniezione di fiducia, considerando che era dal 2005 che non vincevo. Le gomme Pirelli sono andate molto bene pure su un fondo misto asfalto-terra reso ancor più insidioso dalla pioggia e dal fango. Essere nell’albo d’oro del Memorial Bettega è inoltre una gran bella soddisfazione – se penso ai campioni che mi hanno preceduto e spero sia di buon auspicio per la stagione 2009”.

TAG:

| Altri
Like us on Facebook