Incidente stradale a Roma: muore l'ex F1 Andrea De Cesaris

Il pilota romano ha perso la vita in un incidente in moto mentre percorreva il GRA di Roma

@

Nella triste domenica del GP del Giappone in cui Jules Bianchi è rimasto vittima di un incidente che fa temere per la sua vita, un lutto colpisce la Formula 1: Andrea De Cesaris, 55 anni, pilota romano attivo nella massima serie dal 1980 al 1994, ha perso la vita in un incidente stradale a Roma, mentre percorreva il GRA a bordo della sua moto.

CAUSE IGNOTE. Secondo le prime ricostruzioni, il pilota ex Alfa Romeo, McLaren, Ligier, Minardi, Brabham, Rial, Dallara, Jordan, Tyrrell e Sauber è morto intorno alle ore 14.00 nell'impatto con le barriere di cemento che delimitano la carreggiata del Grande Raccordo Anulare della Capitale mentre era a bordo della sua moto Suzuki. All’origine dell'incidente potrebbe essere stato un malore o una distrazione dell’ex pilota, o ancora un’improvvisa avaria al mezzo che l’ha portato all'impatto contro le barriera all'altezza del quartiere Bufalotta. In carriera De Cesaris ha dispitato 208 Gran Premi, terminando cinque volte a podio, ottenendo una pole position, un giro veloce e 59 punti totali.
 

TAG:

| Altri
Like us on Facebook