Prova su Strada

Fiat New Doblò, alla conquista del segmento

Fiat mette il campo l'offerta più ampia del segmento. Passo corto o lungo, 3 allestimenti, 5 o 7 posti, motori benzina, diesel e metano

@

Fiat New Doblò

[56 foto]
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò
Fiat New Doblò

Fiat New Doblò

Fiat New Doblò un po Doctor Jekyll and Mister Hyde, una unica vettura, due grandi personalità! Una destinata al grande pubblico che ama una vettura dalla grande versatilità, l’altra pensata al lavoro con grande capacità di carico in dimensioni contenute!
La gamma del nuovo Doblò 2015 dedicato alle famiglie è la più ampia del segmento. Due tipologie di carrozzeria (passo corto e lungo), 5 o 7 posti, tetto standard o variante alto e ben 7 propulsori tra benzina, diesel e metano.

FUORI. Con ben 11 colori disponibili tra cui la nuova colorazione Grigio Colosseo, il nuovo Doblò si distingue per un design più moderno e armonioso. Tra le novità estetiche spicca il nuovo frontale profondamente rinnovato dai gruppi ottici al cofano motore. Lateralmente nuovo Doblò vanta un nuovo profilo più slanciato grazie alla linea che percorre tutta la fiancata e all’ampia superfice vetrata. Non mancano le comode porte scorrevoli, in grado di facilitare la salita a bordo dei passeggeri e gli specchietti retrovisori di grandi dimensioni e con gli indicatori di direzione integrati e infine il posteriore con il nuovo portellone ed i gruppi ottici di nuovo disegno.
Non manca una lunga lista di accessori per la personalizzazione estetica e la versatilità d’impiego sviluppati da Mopar tra cui segnaliamo i nuovi cerchi in lega da 16 pollici e i tanti accessori da applicare sul tetto.

DENTRO. A primo impatto, l’abitacolo della nuova Doblò stupisce per la generosa superfice vetrata che dona al tempo stesso tanta visibilità e luminosità all’abitacolo, successivamente non passano inosservate le tante migliorie di bordo, i nuovi accostamenti cromatici per la tappezzeria, il volante ergonomico, la nuova plancia e la strumentazione con la grafica più moderna e di facile lettura.
Eccezionale è la modularità dei sedili, quello del passeggero anteriore può essere abbattuto e trasformato in un comodo tavolino mentre quelli della seconda e terza fila (per la versione 7 posti) che possono essere facilmente reclinati e abbattuti o addirittura rimossi completamente.
I portaoggetti sono numerosi e sparsi un po ovunque nell'abitacolo, per i bagagli il vano posteriore offre una capacità di 790 litri nella versione a passo corto che aumentano fino a quota 1.050 litri nella variante a passo lungo. Se poi si abbattano i sedili posteriori, lo spazio disponibile aumenta rispettivamente fino a quota 3.200 litri e 4.000 litri.
Anche la plancia è stata profondamente rinnovata insieme al contenuto tecnologico che a seconda delle versioni vanta il sistema di infotainment Uconnect, abbinato ad un "touchscreen" a colori da 5 pollici che può essere ulteriormente arricchito dal dispositivo di navigazione satellitare e dalla radio digitale (DAB).

MOTORI. Completamente rinnovata la gamma motori del Fiat Doblò. Si parte con i benzina 1.4 litri da 95 CV e il 1.4 litri T-JET da 120 CV, seguiti dal diesel 1.6 litri Multijet, disponibile negli step di potenza da 90 e 105 CV, e dal 2.0 litri Multijet da 135 CV. L'offerta delle motorizzazioni è completata dal propulsore bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-JET 120 CV Natural Power, capace di offrire consumi e costi di gestione realmente irrisori con soli 4,9 kg per 100 km.
Una sola versione con cambio robotizzato, la trasmissione Dualogic è infatti disponibile solo sul 1.4 Multijet da 90 CV.

PREZZI. Listino del Fiat Dobò che parte da 18.200 euro per la versione Pop 1.4 litri 95 CV, mentre la variante top di gamma Lounge 2.0 litri Multijet da 135 CV (passo corto), raggiunge i 25.900 euro.

MARCA: Fiat

TAG: monovolume nuovo modello

| Altri
Like us on Facebook