Sevel, in Abruzzo prodotti 5 milioni di veicoli

Un successo italiano che impiega pi¨ di 6.000 abruzzesi grazie al successo del Fiat Ducato

@

Sevel, in Abruzzo prodotti 5 milioni di veicoli

[1 foto]
Sevel, in Abruzzo prodotti 5 milioni di veicoli

Cosa hanno in comune la cittadina abruzzese di Atessa e quella di Hordain, all'estremo nord della Francia? Pochissime cose, ma fra queste c'è il fatto di dovere gran parte dell'occupazione del proprio territorio alla Sevel S.p.A, sigla di "Società Europea Veicoli Leggeri" o "Société Européenne de Véhicules Légers". E' la joint venture di lunga data (risale al 1978) tra Fiat e Peugeot dalla quale sono nati la gran parte dei veicoli commerciali leggeri dei due gruppi, un rapporto di recente rinnovato fino al 2027. Pochi giorni fa la sponda italiana di Sevel ha festeggiato il cinquemilionesimo veicolo prodotto, un Fiat Ducato Panorama (passo corto e tetto basso) con livrea bianca e motore 2.3 Multijet II da 130 CV, che è tecnicamente parente dei francesi Peugeot Boxer e Citroen Jumper prodotti anch'essi in Italia.

Il Fiat Ducato e i suoi "cugini d'Oltralpe" sono particolarmente cari agli abruzzesi della provincia di Chieti: l'impianto che sorge tra Atessa e Paglieta su un'area di oltre un milione e 200 mila metri quadrati è la più grande fabbrica di veicoli leggeri in Europa. Impiega attualmente 6.070 persone (circa il 92% delle quali risiede in Abruzzo) ed anche l'indotto naturalmente ne beneficia: dai suoi cancelli ogni giorno entrano 350 autoarticolati con materiali ed escono 200 bisarche e 4 treni con i veicoli assemblati destinati ai mercati di tutta l'area europea e con i componenti spediti in tutto il mondo (Brasile, Turchia, Russia, Messico) per assemblare le versioni locali del Ducato e dei suoi derivati.

Il merito è anche dell'apprezzamento riscontrato in 34 anni e cinque generazioni dal Fiat Ducato: Fiat Professional calcola che 2,6 milioni di Ducato sono stati venduti dal 1981. All'epoca la produzione era di 350 esemplari al giorno e in quell'anno la Sevel della Val di Sangro iniziava a produrre il noto furgone che nel 2014 ha conquistato il titolo di veicolo più venduto in Europa del suo segmento.

MARCA: Fiat

TAG: veicoli commerciali

| Altri
Like us on Facebook